Mission

Home / Mission

La Missione di Assistenza col cuore

La finalità generale della mia iniziativa imprenditoriale è quella di assistere la famiglia a 360 gradi e cioè dal minore all’anziano ed al disabile. Laureata in lingue, dopo varie esperienze lavorative sia in Italia che all’estero, ho dovuto smettere di lavorare a causa di un grave incidente sul lavoro di mio marito. Ho frequentato due corsi riconosciuti dalla regione Marche che mi hanno qualificato come educatore per minori a rischio e per disabili. In questi otto anni, dall’infortunio di mio marito, ho avuto modo di osservare le opportunità e le difficoltà di un disabile, di un anziano o di un minore disagiato, ad essere coinvolto nel sociale. E’ con questa ottica che ho pensato di mettermi a disposizione anche di altre famiglie, che vivono il mio stesso problema. La difficoltà non è solo negli spostamenti, ma soprattutto nell’accudire e nell’impegnare il tempo di questi nostri familiari. Così ho pensato di costituire una ditta individuale di Assistenza alla famiglia. Inizierò dalla mia città, che è Jesi, per coinvolgere poi anche i miei colleghi di corso, tutte persone qualificate. Competenza nell’ uso di macchinari a sostegno dei disabili acquisita nell’assistenza al coniuge e nell’ attività svolta presso la Cooss Marche. Ottima capacita’ organizzativa e manageriale acquisita sia nell’ esperienza professionale che in ambito di volontariato nella locale realtà parrocchiale: dal 1972 al 1984 iscritta all’A.G.E.S.C.I. Associazione Scout e Guide Cattoliche italiane dove ho seguito anche dei Campi Scuola a scopo educativo secondo il metodo scout. Attualmente catechista. Per motivi familiari, legati all’incidente del coniuge, ho acquisito esperienza nelle tecniche di comunicazione sia verbale che con ausili tecnici con soggetti che hanno difficoltà fisiche o cerebrali.